Tuesday, August 27, 2013

Tazio Nuvolari - La Meridiana

Ferie finite si ricomincia.
In questo post illustro le varie fasi della scultura di Tazio Nuvolari, pezzo in 54mm recentemente prodotto da La Meridiana miniatures nella nuova serie Vintage e pitturata dal Maestro Danilo Cartacci.

Il ritratto di un personaggio famoso ha inevitabilmente un punto cruciale, la somiglianza.
Si devono quindi rispettare i punti chiave che sono in ordine di importanza: il volto, la struttura corporea e per ultimi i segni partiolari.

Va da se che il volto è la parte più importante per richiamare la somiglianza, quì si possono spendere poche parole, si deve necessariamente scolpire il volto in maniera somigliante. L'approccio che uso sempre è avere a disposizione una buona documentazione fotografica per determinare le proporzioni in 3d.

Non meno importante è la struttura corporea, in questo caso "Nuvolari è basso di statura" e piuttosto magro. Queste caratteristiche vanno impostate sin dall'inizio nella costruzione del manichino, altrimenti non potranno essere più corrette.

Infine bisogna tenere conto dei segni particolari, quelli che ricordano inequivocabilmente il personaggio. In questo caso il caschetto in pelle da pilota e i vestiti originali usati da Nivola hanno aiutato a definire il personaggio.
Basta parole, ecco alcune foto dei vari passi della scultura:

Comincio sempre da uno studio, aiuta a definire l'idea, una paio di varianti in questo caso hanno aiutato a definire la scultura finale del pezzo.


Dopo aver definito la somiglianze del volto imposto il manichino con le proporzioni adatte al personaggio, riga alla mano si verificano le proporzioni. L'anatomia non necessita di essere dettagliata in quanto il pezzo in questo caso indosserà pantaloni ampi.
Inizialmente avevo previsto un bottiglione di champagne tenuto in mano, opzione poi scartata in quanto la tradizione di festeggiare con champagne non era stata ancora implementata .



 Una volta completata l'anatomia ho iniziato a vestire la figura, in questo caso sono state molto utili le immagini dei veri vestiti di Nuvolari messe a disposizione in rete
http://www.tazionuvolari.it/web/index.php?option=com_phocagallery&view=category&id=22&Itemid=295&lang=en
http://www.auto-classica.it/2013/01/museo-tazio-nuvolari.html#more



 La vestizione è completata con tutti i dettagli, il pezzo è già scomposto in parti per la stampa.

 

Nuvolari è stato completato con una corona di alloro separata ed opzionale per lasciare la scelta finale al pittore.
Per l'ambientazione è stata scelta una staccionata tipica dei gran premi di meta 19° secolo su cui è incolllato un poster pubblicitario. Questa scelta permetterà ai pittori una notevole personalizzazione del pezzo.














0 comments:

Post a Comment